per Android, iPhone, WPhone

 

Da Acer un tablet Iconia a 99 dollari? (Aggiornamento)

Postato 25 Dicembre 2012 da Guido in News

Con i rumor su Acer. che starebbe lavorando Iconia B1 a soli  99 dollari, i tablet si confermano sempre più nel ruolo di commodity

 

acer-iconia-b1-tablet-2

 

Il rumor si sente da qualche tempo: a breve potrebbero essere in arrivo tablet di marca dal prezzo veramente competitivo, sotto i 100 dollari (o i cento Euro in Europa, tenuto conto di IVA e oneri vari). Tempo fa si era parlato di un progetto di Asus, ma sembra sia stato accantonato.

I 100 dollari però fanno gola, e adesso il pettegolezzo riappare, con Acer. Si tratterebbe per la precisione di Icona B1, un modello per il quale il produttore taiwanese sta richiedendo le opportune autorizzazioni.

Le specifiche sono ancora incomplete: si ipotizza un display da 7 pollici con risoluzione 1024 x 552 e processore da 1,2 GHz. Ci sarebbe anche un alloggiamento per schede SIM, il che lascia addirittura ipotizzare una qualche connettività alla rete dati. Ovvio che per quel prezzo non ci possiamo aspettare granché in termini hardware, ma è comunque una quotazione estremamente bassa, che fa diventare un tablet una commodity, un aggeggio di cui potremmo averne 2 o 3 in casa, Quasi un gadget di quelli che una volta si mettevano nei fustini del detersivo.

In ogni caso, indipendentemente dal prezzo (100 dollari non è poi molto diverso da 150 dollari o dai 200 Euro di un Kindle Fire HD), per i tablet il 2013 sarà la definitiva consacrazione di una nuova era: prodotto di massa, per le masse, a prezzi abbordabili.

 

Aggiornamento:  Il Wall Street Journal è riuscito ad ottenere qualche dettaglio da una fonte interna a Acer. Il tablet da 99 dollri esiste, anche se il prezzo sarà determinato di paese in paese. Sarà però solo destinato ai mercati emergenti (cioè quelli a più baso potere d’acquisto). Acer pensa anche di proporre tablet a basso prezzo basati su Windows 8. La nuova strategia di Acer è stata definita dopo il lancio (e il successo) del Google Nexus 10, probabilmente inaspettato nella rapidità e nelle dimensioni.

Niente Italia, quindi, almeno per il momento, per Iconia B1, ma la presenza su mercati che al momento sono presidiati da modelli cinesi a basso prezzo. Si stima che per il 2013 il mercato dei tablet no-brand di origine cinese sia pari a 60 milioni di unità, numeri comunque importanti e rilevanti anche per Acer..

 

Fonte

 

0.00 avg. rating (0% score) – 0 votes

Autore

Guido

Appassionato di tecnologia e smartphone.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi