per Android, iPhone, WPhone

 

Da Garmin arrivano zkmo 500 e zkmo 550, per i motociclisti

Postato 29 Agosto 2006 da in News

Garmin ha presentato due nuovi modelli di PNA: zūmo 500 Deluxe e zūmo 550, creati espressamente per i motociclisti. Sono stati progettati per un comodo utilizzo con i guanti da moto, sono  dotati di un display touch-screen ottimizzato con icone giganti, e di tasti (zoom, page, speak) posizionati sul lato sinistro, per non dover mai staccare la mano destra dal manubrio. Sono inoltre realmente stagni, secondo quanto si afferma nella scheda tecnica, per chi non rinuncia a viaggiare in moto anche in caso di pioggia. Infine hanno un’impostazione generale votata alla semplicità, così da favorire anche il centauro meno esperto.

Gli zūmo possiedono inoltre interfaccia Bluetooth per comunicare le indicazioni di guida al pilota, senza la necessità di cavi, e per funzionare come interfaccia telefonica con il proprio cellulare: attraverso il PNA si può rispondere ad una telefonata in arrivo, si può telefonare componendo il numero sulla sua tastiera virtuale o semplicemente toccando il numero telefonico che compare abbinato ai Punti di Interesse (per esempio ristoranti e alberghi); è possibile inoltre sincronizzare la rubrica del cellulare, scorrere le telefonate effettuate, quelle perse, visualizzare il numero del chiamante e richiamarlo, come in un normale telefonino. Sono inoltre dotati di memoria interna allo stato solido e non di hard-drive, per evitare qualsiasi problema legato alle vibrazioni, tipico dell’uso motociclistico. Gli zūmo posseggono inoltre un lettore MP3 per ascoltare la musica durante il viaggio, un ricevitore XM (per radio commerciali e meteo, attualmente utilizzabile solo in USA) e un visualizzatore di immagini per riprodurre fotografie. Infine sono dotati di uno slot per espansione di memoria di tipo Secure Digital, dove è possibile stivare ulteriori mappe, musica o immagini.

Ecco altre funzioni dei due navigatori:

  • La schermata iniziale è personalizzabile con immagini scelte dall’utente
  • È possibile effettuare una pianificazione del percorso su PC e trasferirla in seguito sullo zūmo
  • Tutti i dati di un percorso o di una traccia possono essere scambiati con altri zūmo
  • È possibile trasferire su Google Earth i percorsi compiuti per effettuare una navigazione virtuale tridimensionale.
  • Posseggono un trip computer di tipo motociclistico, con il monitoraggio del consumo della benzina (personalizzabile)
  • Possiedono una batteria al litio rimovibile con autonomia fino a  10 ore
  • Dispongono anche di un’uscita audio, oltre al Bluetooth
  • Sono compatibili con cartografia stradale e off-road
  • Sono compatibili con il ricevitore TMC (opzionale), per ricevere il servizio di trasmissione digitale in FM (gratuito), che fornisce le informazioni sul traffico.
  • Saranno disponibili entro fine anno gli Autovelox già precaricati nel database (Italia, Inghilterra, Francia e Belelux)

Nella confezione sono comprese sia la staffa da moto che quella da auto, una custodia, nonché due serie di “caps” (base + top) sostituibili, di colori diversi.
zūmo 500 Deluxe possiede la cartografia particolareggiata dell’Italia precaricata e il DVD con il dettaglio cartografico stradale dell’Europa sia Occidentale che Orientale (cartografia NAVTEQ)
zūmo 550 viene invece commercializzato con la cartografia dell’Europa sia Occidentale che Orientale precaricata nella memoria interna (cartografia NAVTEQ), ed è dotato del TTS (Text to Speech), funzione che permette al navigatore di leggere e pronunciare i nomi delle strade.

Fonte:   Synergy SpA (comunicato stampa).

0.00 avg. rating (0% score) – 0 votes

Autore




Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi