per Android, iPhone, WPhone

 

Da Samsung il mini notebook che fa concorrenza ai PDA

Postato 8 Novembre 2006 da Gti in News

Diciamolo subito, così da non creare (in noi stessi, più che altro) false aspettative: non è destinato al mercato europeo, almeno per il momento. Ma non si può fare a meno di ammirare il nuovo esempio di miniaturizzazione e concentrazione tecnologica proposto da Samsung: in dimensioni di poco superiori all’HTC Universal (alias i-mate JasJar e Qtek 9000), un computer ultra portatile con Windows XP.


Dotato di una tastiera estraibile ed estensibile a libretto, grande quasi quanto quella di un ordinario PC, l’SPH-P9000 è basato su di una CPU Transmeta da 1 GHz e può essere usato come un normale cellulare attraverso il modulo CDMA EV-DO (incompatibile con le reti del Vecchio Continente) o interfacciato ad Internet attraverso il WiMAX. La configurazione hardware contempla un display con risoluzione da 854 x 480 pixel (WVGA), un hard disk da 30 GB, fotocamera da 1,3 MP, Bluetooth, batteria da 2.980 mAh (più una non meglio identificata fonte di alimentazione esterna da 7.200 mAh). Il tutto, come detto, coordinato dal sistema operativo Windows XP.
Sarà commercializzato in Corea entro la prima metà del 2007. Al device farà seguito, secondo le dichiarazioni di un dirigente Samsung, una serie di altri minuscoli notebook "che verranno proposti all’intero pianeta".

Fonte: Aving.

0.00 avg. rating (0% score) – 0 votes

Autore

Gti



Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi