per Android, iPhone, WPhone

 

Femtocella: porta in casa le reti GSM via ADSL.

Postato 30 Novembre 1999 da Gti in News

“Non c’è campo”: quante volte ci è capitato di dirlo all’interno di un edificio pubblico, in casa di un amico, dentro un grande negozio del centro? Bene: grazie alle femtocelle probabilmente questa eventualità diventerà presto rara, rarissima. Perché? E soprattutto, cos’è una femtocella?


Ancora sconosciuta ai più, è una sorta di ripetitore del segnale telefonico GSM/3G che sfrutta la rete DSL di abitazioni ed uffici per entrare là dove “i ponti” non arrivano. In soldoni, una specie di “access point” che usa lo standard della telefonia mobile invece che il Wi-Fi. Per comprendere ancora meglio cosa sta per riservarci il prossimo futuro abbiamo due strade: leggere un manuale o consultare il puntuale e divulgativo approfondimento a tappe che il collega hadamard ha riservato all’argomento.
Femcocelle: il presente (prossimo) delle comunicazioni mobili
Capitolo I
Capitolo II

Fonte: hadamard SloBlog.

0.00 avg. rating (0% score) – 0 votes

Autore

Gti



Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi