per Android, iPhone, WPhone

 

Gli smartphone WM6 sincronizzano i file. Ma solo con XP.

Postato 15 Maggio 2007 da Gianvi in News

Tra le caratteristiche che hanno da sempre differenziato i Pocket PC dagli smartphone con sistema Microsoft non vanno sottovalutate alcune opzioni avanzate nel processo di scambio dati con il computer. Con Windows Mobile 5 (e precedenti) la piattaforma smartphone, più scarna, non prevedeva la gestione delle note di Outlook e la sincronizzazione di file e documenti tra una cartella del PC ed il proprio dispositivo tascabile. Con l’avvento del nuovo sistema operativo per “telefoni intelligenti”, battezzato da Redmond Windows Mobile 6 Standard, quest’ultima limitazione è stata finalmente superata.

align=”center”>

Gli smartphone basati su WM6 possono fruire dell’importante funzionalità a patto di impostare una relazione con un PC su cui sia installato Windows XP ed ActiveSync 4.5. Gli utenti di Windows Vista sono invece meno fortunati: il loro sistema al momento non consente la sincronizzazione della cartella “Documenti”. Per l’attivazione della feature sarà necessario attendere un eventuale, futuro upgrade della suite Windows Mobile Media Center.

Fonte: SmartphoneThoughts

0.00 avg. rating (0% score) – 0 votes

Autore

Gianvi



Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi