per Android, iPhone, WPhone

 

Google: un Android team in Taiwan ci sta bene. Anche per i netbook.

Postato 8 Marzo 2009 da Gti in News

Perché Google dovrebbe metter su un laboratorio a Taiwan? Risposta scontata: perché Google sta spingendo assai su Android, la piattaforma mobile che più di ogni altra è in questo periodo circondata di aspettative. E perché i più grossi costruttori di palmari e smartphone sono proprio di quel paese asiatico: HTC, Acer, Gigabyte, Asus, tanto per fare qualche nome. Dietro la scelta della G maiuscola di fornire supporto immediato e diretto ai suoi clienti nel settore dei dispositivi tascabili, però, potrebbe esserci anche qualcos’altro.


A mettere la pulce nell’orecchio è l’accreditato webzine DigiTimes: pare che Google sia interessata a sperimentare nuovi canali per il suo sistema operativo da passeggio. E se questo fosse vero, quale piattaforma hardware meglio si presterebbe se non quella dei netbook, terminali che vanno registrando numeri di vendite (in crescita) degni del mercato dei frigoriferi? La risposta, ancora una volta, si trova a Taiwan.

Fonte: Digitimes

0.00 avg. rating (0% score) – 0 votes

Autore

Gti



Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi