per Android, iPhone, WPhone

 

GPS a confronto: HTC TyTN II vs. SiRF Star III

Postato 26 Novembre 2007 da Gianvi in News
 

Riuscirà il GPS Qualcomm integrato nell’HTC TyTN II a rivaleggiare a testa alta con il performante chipset SiRF Star III? Al quesito cerca di fornire risposta il webzine d’oltralpe GpsPassion, che ha appena sottoposto l’all-in-one di High Tech Computer ad un esaustivo test “on the road” al fianco di due diffusi PDA phone GPS enabled di precedente generazione (HP iPaq 6915 e Mio A701, quest’ultimo SiRF III based). Vediamo i risultati: con l’ausilio dell’applicativo nativo QuickGPS, in grado di scaricare l’almanacco delle effemeridi tramite connessione al Web, l’HTC sembra primeggiare e raggiunge il cold fix in meno di 10 secondi, contro i 12-18 secondi necessari allo startup del bestseller SiRF III.

align=”center”>
In mancanza di assistenza AGPS, come prevedibile, le posizioni si ribaltano e le tempistiche richieste dal chip Qualcomm per raggiungere la piena operatività si dilatano fino a 45 secondi, a parità di condizioni. Nell’uso quotidiano, tuttavia, le prestazioni GPS ottenute dal TyTN II si rivelano pienamente soddisfacenti e risultano sovrapponibili a quelle dell’illustre avversario, a conferma della bontà della piattafoma Qualcomm; le lievi imprecisioni riscontrate durante l’utilizzo outdoor sembrano essere pienamente compensate dagli evoluti algoritmi dei software di navigazione stradale. L’articolo originale, corredato da numerose immagini e grafici di tracking, è consultabile a questo indirizzo (testi in lingua inglese).

Fonte: GpsPassion

0.00 avg. rating (0% score) – 0 votes

Autore

Gianvi



Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi