per Android, iPhone, WPhone

 

GPS2Blue: trasforma il Pocket PC GPS in un’antenna.

Postato 12 Agosto 2006 da Gti in News

In realtà sono diverse le funzioni che caratterizzano GPS2Blue: gli utenti di TomTom possono utilizzarlo per creare nuovi Punti di Interesse sulla base delle coordinate. Oppure è possibile registrare i log di un percorso, così da poterlo rivedere sul Web (qui è spiegato come utilizzare la cartografia online di Google). Ma la sua vera vocazione è quella di trasformare un Pocket PC dotato di ricevitore GPS integrato in un’antenna, così da poter essere impiegato, da un notebook o da qualsiasi altro dispositivo connesso via Bluetooth, per la navigazione assistita.

L’applicativo, offerto in forma del tutto gratuita da uno sviluppatore indipendente, era stato progettato inizialmente per i PDA della Mio Technology, l’A201 e l’A701 (come da news risalente ad inizio giugno). Ora è diventato compatibile con qualsiasi Pocket PC, inclusi l’Asus A636/N e i Fujitsu Siemens N5xx.
Per avere maggiori informazioni su GPS2Blue, e per il download, ci si può riferire al sito ufficiale.

Fonte: PocketPcThoughts.

0.00 avg. rating (0% score) – 0 votes

Autore

Gti



Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi