per Android, iPhone, WPhone

 

HTC Hero contro Nokia N97, iPhone 3GS, HTC Touch Pro2, parte II – Esclusiva.

Postato 30 novembre 1999 da Gti in News

Prosegue la sfida al vertice dopo il confronto tenutosi ieri tra Nokia N97 ed HTC Hero. Oggi è il turno dell’Apple iPhone 3GS e dell’HTC Touch Pro2, a loro volta rappresentanti dei sistemi operativi iPhone OS 3.0 e Windows Mobile 6.1. Ai device è chiesto di misurarsi sul piano dell’estetica, dell’ergonomia, della qualità costruttiva e sulla capacità di riprendere immagini e video. Il guanto è lanciato: si comincia.


Apple iPhone 3GS – iPhone OS 3.0
Pur accompagnato da specifiche molto simili a quelle del precedente modello, comunque migliorato sotto il profilo delle prestazioni ed arricchito con un bagaglio di memoria di archiviazione da 16 e 32 GB, l’iPhone 3GS resta tra i più desiderati e venduti dispositivi sul mercato. A fronte di alcune limitazioni nelle funzioni e nella configurazione hardware il device vanta un quadro tecnico avanzatissimo ed un sistema operativo che ha segnato un’epoca, grazie alla semplicità d’uso ed all’interazione quasi completamente affidata al touchscreen. Le specifiche:

  • OS: Apple iPhone OS 3.0
  • Telefono: quad-band GSM – tri-band UMTS/HSDPA (7,2 Mbps) non HSUPA
  • CPU: ARM Cortex A8 600 MHz, PowerVR SGX GPU
  • Memoria: 16/32 GB ROM, 256 MB RAM
  • Display: TFT touchscreen capacitivo – multitouch – 320 x 480 pixel – 3,5”
  • Tastiera: no, QWERTY virtuale
  • Camera: 3 MP con autofocus
  • Audio: stereo in cuffia, jack 3,5 mm
  • Espansione: no
  • Connettività: Wi-Fi b/g, Bluetooth 2.0 A2DP (con limitazioni)
  • GPS: antenna A-GPS interna, n.d.
  • Batteria: n.d. – non sostituibile dall’utente
  • Dimensioni e peso: 115.5 x 62.1 x 12.3 mm – 135 grammi

– iPhone 3GS: design, ergonomia, qualità costruttiva.
Il design minimalista ed elegante, caratterizzato da profili stondati e forme armoniose, rappresenta uno dei tratti distintivi dell’iPhone. La ricercatezza stilistica e la cura nell’assemblaggio si manifestano anche attraverso l’alta qualità dei materiali utilizzati per dare corpo alla scocca: spessa e “preziosa” la cornice metallica che circonda l’ampio display da 3.5”, rigidissima e lucida la plastica che riveste il lato posteriore. L’impugnatura, per contro, non è sempre sicura: lo smartphone tende a scivolare facilmente dalle mani proprio a causa del caratteristico rivestimento “glossy”. In ogni caso non c’è da dubitare: un punto di riferimento, come spesso accade con i prodotti Apple.
Voto design e qualità costruttiva: 9

– iPhone 3GS: foto e video
La risoluzione della fotocamera in dote all’iPhone 3GS non è all’altezza dei più giovani concorrenti sul mercato, ma sappiamo bene quale scarso rilievo abbia la “capacità” delle lenti: l’equazione “maggiore risoluzione = migliori foto” non può applicarsi al settore degli smartphone. Piuttosto i risultati: nell’immagine riportata di seguito sono evidenti la notevole preminenza cromatica rossa e la difficoltosa riproduzione dei contrasti di luce. Le cose migliorano sensibilmente nelle riprese filmate: i chiaroscuri si ammorbidiscono ed i colori, pur restando particolarmente accesi, si fanno più realistici. È questo probabilmente il frutto della particolare attenzione che Apple ha riposto nell’implementazione della funzione video nell’iPhone 3GS. Nella valutazione complessiva, espressa con voto al termine di questo capitolo, pesa in parte l’assenza di un obiettivo frontale deputato alla videoconferenza.

Foto – 3 MP (click per aprire l’originale)

Video – Formato MOV

{movremote}http://www.solopalmari.com/http://solopalmari.wpengine.com/wp-content/uploads/1999/11/IMG_0003.MOV{/movremote}
Download clip originale (tasto destro, salva)

Voto fotocamera: 6,5

A seguire: HTC Touch Pro2.


HTC Touch Pro2 – Windows Mobile 6.1 – UI TouchFLO 3D
Dispositivo di punta della gamma HTC, il Touch Pro2 è l’incarnazione tecnologica del concetto di all-in-one. C’è tutto, o quasi: ampio display WVGA, tastiera hardware a slitta reclinabile, sensori, connettività wireless Wi-Fi, Bluetooth e HSDPA/HSUPA, tuner FM, GPS. Rispetto all’iPhone pecca in fatto di memoria, limitata all’area di archiviazione ROM da 512 MB, ma grazie allo slot microSD/HC la stessa può essere notevolmente incrementata con costi aggiuntivi non necessariamente onerosi. La versatilità e la potenza del sistema operativo Windows Mobile Professional, e la notevole compatibilità nativa con gli strumenti di produttività personale e professionale più diffusi su computer, sono un plus valore che non può essere trascurato. Per contro la logica d’interazione tra piattaforma ed utente, per molti versi bisognosa di profonde rivisitazioni, è notevolmente migliorata dall’adozione dell’interfaccia TouchFLO 3D prodotta da HTC.

    * Sistema Operativo: Windows Mobile 6.1 Professional (aggiornabile al 6.5)
    * Telefono: quad-band GSM – HSDPA/HSUPA (7,2 Mbps downlink – 2 Mbps uplink)
    * CPU: Qualcomm MSM7200A da 528 MHz
    * Memoria: 288 MB RAM, 512 MB ROM
    * Display: display 3,6” WVGA (480 x 800 pixel), touchscreen resistivo, inclinabile
    * Tastiera: tastiera QWERTY con disposizione dei tasti su 5 file
    * Fotocamera: 3,2 MP autofocus con flash + anteriore CMOS VGA a colori
    * Audio: stereo in cuffia – jack proprietario
    * Espansione: slot microSD (compatibile SD 2.0)
    * Connettività: Wi-Fi b/g, Bluetooth 2.0 con EDR e A2DP
    * GPS: antenna A-GPS Qualcomm gpsOne
    * Batteria: 1500 mAh agli ioni di Litio
    * Dimensioni e Peso: 59,2 x 116 x 17,25 mm – 175 g con batteria
    * Altro: tuner FM, G-Sensor, sensore di prossimità, video OUT

– HTC Touch Pro2: design, ergonomia, qualità costruttiva.
Non dev’essere stato affatto semplice per gli ingegneri HTC dotare il Touch Pro2, vero concentrato di tecnologia, di un design così sobrio ed elegante al tempo stesso. Ma se in questo i designer sono riusciti a fare il meglio nulla hanno potuto sul fronte delle dimensioni e del peso: il corpo del PDA phone risente della presenza di una tastiera hardware che ha ben pochi rivali per qualità costruttiva, per il funzionale e solido meccanismo di apertura a slitta/basculante semi automatico, e per il generoso layout a cinque file di tasti. Di qualità superiore anche i materiali di cui è composto lo chassis, le cui plastiche anche in questo caso vengono impreziosite da una larga cornice metallica dall’accattivante cromatura. Nonostante il rivestimento lucido il Touch Pro2 si lascia impugnare con sicurezza, e a fronte delle dimensioni sa farsi gestire con naturalezza e disinvoltura.
Voto design e qualità costruttiva: 8

– HTC Touch Pro2: foto e video
Se è vero che i professionisti della fotografia preferiscono la sovraesposizione alla sottoesposizione, allora è vero che l’effetto “sbiadito” degli scatti ottenuti con l’HTC Touch Pro2 è un difetto tutto sommato accettabile. Come risulta evidente dall’immagine riportata a seguire per via dell’eccessiva luminosità i dettagli perdono corpo, ma in compenso le zone d’ombra sono ben visibili ed i colori sufficientemente bilanciati. Al contrario nei video ripresi con le lenti da 3 MP la sovraesposizione gioca un ruolo determinante, contribuendo a produrre un risultato appena apprezzabile.

Foto – 3,2 MP (click per aprire l’originale)

Video – Formato originale MP4

{mp4remote}http://www.solopalmari.com/http://solopalmari.wpengine.com/wp-content/uploads/1999/11/VIDEO_001.mp4{/mp4remote}
Download clip originale (tasto destro, salva).
Voto fotocamera: 6,5
 

Siamo giunti al termine della prima manche di una competizione che si prospetta ancora lunga, impegnativa, e generosa in quanto a sorprese ed emozioni. Fra le prossime tappe, che si susseguiranno a ritmo serrato, anche la valutazione di massima dell’impianto GPS, del modulo telefonico, della connettività wireless. Restiamo sintonizzati.

Fonte: SoloPalmari.

0.00 avg. rating (0% score) – 0 votes

Autore

Gti



Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi