per Android, iPhone, WPhone

 

i-mate in bancarotta?

Postato 30 Novembre 1999 da Gti in News

i-mate, “gloriosa” azienda specializzata nella distribuzione di smartphone Windows Mobile, sarebbe sul punto di chiudere. A sostenerlo voci di corridoio sempre più insistenti.


Secondo l’ultimo dei rumors il CEO della multinazionale, Jim Morrison (in foto), avrebbe alcuni giorni fa disertato un’importante meeting con i suoi dipendenti finalizzato a fare il punto sulla situazione finanziaria, a detta di molti difficilissima.
i-mate ha per anni commercializzato con il proprio marchio dispositivi prodotti da HTC, creando di fatto una linea di terminali tascabili alternativa alla gamma Qtek, marchio invece di proprietà di High Tech Computer. Dopo la separazione dal primo e unico fornitore di smartphone, verificatasi nel 2006, i-mate si rivolse ad altri costruttori OEM creando e presentando al GSM World Congress del 2007 l’interessante gamma high-end chiamata Ultimate. Che purtroppo non ebbe molta fortuna. L’ultima apparizione è legata al Mobile World Congress del 2009, dove i-mate tentò la via della specializzazione presentando il PDA phone “rugged” 810-F, anche in questo caso senza riscuotere un consenso proporzionato alla sua storia ed alla sua trascorsa fama.

Fonte

0.00 avg. rating (0% score) – 0 votes

Autore

Gti



Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi