per Android, iPhone, WPhone

 

Il mercato degli smartphone a gonfie vele: vincono i touchscreen

Postato 12 Maggio 2010 da Guido in News

Smartphone: nel primo trimestre del 2010 quasi raddoppiate le vendite. Ancora in testa Nokia e RIM, inseguite da Apple.

Gli smartphone non conoscono crisi, secondo una recente indagine condotta da Canalys, e parte del merito di una performance brillante va a mercati emergenti come l’America Latina e la Cina. Nel primo trimestre del 2010 in tutto il mondo sono stati venduti 55 milioni di dispositivi tascabili, contro i 33 milioni commercializzati nello stesso periodo del 2009. Cambia qualcosa nella classifica dei produttori?

Non molto: Nokia conserva il primato. Per farla semplice: su dieci terminali che escono dai negozi, 4 portano la firma del costruttore finlandese. Segue RIM, che rispetto allo scorso anno registra una crescita del 45%, con quasi 11 milioni di BlackBerry, contro i 7 milioni del 2010. Più in basso ci sono Apple, con 9 milioni di terminali (+ 130%), HTC (2,8 Milioni, + 105%) e Motorola (2,6 milioni, + 136%).

La ricerca offre anche un quadro sull’evoluzione dei gusti degli acquirenti: da gennaio a marzo del 2010 sono stati distribuiti ben 33,6 milioni di smartphone con touchscreen, pari a circa 21 milioni in più rispetto al 2009. L’incremento del 187% corrisponde ad una flessione dei “cellulari intelligenti” con tastierino alfanumerico, che registrano un -39%. Aumentano anche i device con QWERTY keyboard: 15 milioni contro i 9,3 milioni del 2009.

Fonte

0.00 avg. rating (0% score) – 0 votes

Autore

Guido

Appassionato di tecnologia e smartphone.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi