per Android, iPhone, WPhone

 

Imparare giocando? No: imparare creando giochi per WM

Postato 27 Settembre 2007 da Gti in News

 

Un neonato sviluppatore che frequenta la fucina di Xda-Developers, stranoto forum di “smanettoni”, prima di avviare la sua esperienza nel mondo della programmazione su Windows Mobile si era posto qualche domanda: sarà meglio cominciare con tool di produttività? o è forse meglio un file manager? ma che: è più opportuno dedicarsi alla creazione di una utility. O no?

Ed è così che è (ri)nato Whack-A-Monty, porting dell’omonimo gioco della serie Super Mario Bros, originariamente disponibile su piattaforma Nintendo DS. Con qualche limite.

align=”center”>


L’applicativo è, per il momento, unicamente riservato ai PDA Windows Mobile 5.0 e 6 il cui schermo abbia risoluzione QVGA o da 240 x 240 pixel (niente da fare per i VGA). Qualcuno lo ha già definito un “… very very coooooool game!”, mentre altri lamentano l’impossibilità di registrare i punteggi per confrontarli online con avversari in carne ed ossa, o la scarsa efficacia degli effetti sonori (lo sviluppatore attribuisce la colpa al .NET CF 2.0). Sta di fatto che Whack-A-Monty è disponibile, è gratuito, e per giocare è soltanto necessario disporre di riflessi pronti.

Fonte: Xda-Developers.

0.00 avg. rating (0% score) – 0 votes

Autore

Gti



Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi