per Android, iPhone, WPhone

 

MSI Wind U100, la video review di SoloPalmari. Anteprima mondiale

Postato 25 maggio 2008 da Gti in Le Recensioni
Image

MSI Wind U100
anteprima mondiale 

Recensione – Prime impressioni

A detta di molti la serie MSI Wind, subnotebook caratterizzati da una dotazione relativamente limitata di periferiche, da dimensioni estremamente contenute e dal prezzo realmente aggressivo, è destinata a segnare nuovi record di vendite nel settore.

 

L’ipotesi non è affatto peregrina, viste le qualità mostrate dall’U100 durante i primi test ai quali è stato sottoposto presso i laboratori di SoloPalmari (in anteprima mondiale, è giusto sottolineare). Le sue carte vincenti non sono poche: cominciano dal design, curato ed elegante per quanto forse un po’ troppo anonimo e minimalista. E proseguono con la cura dell’assemblaggio e dei materiali adottati per la costruzione della scocca: le plastiche risultano piacevoli al tatto, consentono un’impugnatura salda, e si mostrano chiaramente solide e resistenti ad urti e graffi.
Considerato forse l’unico vero antagonista dall’Asus Eee PC, l’MSI Wind U100 (come il suo fratello “minore” U90, anch’esso prossimo alla commercializzazione) dispone poi di tutti gli strumenti necessari per utilizzi efficienti e produttivi: tre porte USB 2.0, una LAN, uscite video e audio, connettività wireless Wi-Fi e Bluetooth 2.0, e finanche una webcam con relativo microfono, il tutto gestito con equilibrio e prontezza dal sempre più rimpianto Windows XP.


{mospagebreak heading=Parte I&title=Parte II – Video}


MSI Wind U100
anteprima mondiale 

Recensione – Prime impressioni

 

Già dal primo utilizzo la CPU Intel Atom da 1,6 GHz, supportata da un banco di RAM da 1 GB a 667 MHz, si mostra ben capace di garantire soddisfacenti, a volte persino sorprendenti prestazioni.

 

align=”center”>

Le applicazioni tradizionali, ci riferiamo tanto a quelle di sistema quanto a quelle installabili sul generoso hard disk da 2.5” con capienza da 80 GB, girano che è un piacere anche quando vengono aperte in gran numero contemporaneamente (abbiamo utilizzato senza difficoltà pesanti programmi per l’editing grafico).

Tra le periferiche integrate nell’MSI Wind U100 anche una webcam con relativo microfono, posizionata sulla cornice superiore del monitor da 1.024 x 800 pixel.

{mospagebreak title=Parte III – Specifiche}


MSI Wind U100
anteprima mondiale 

Recensione – Prime impressioni

Il monitor, dalla diagonale di dieci pollici, particolarmente leggibile e ben contrastato, ha risoluzione nativa di 1.024 x 600 pixel: ideale per la visualizzazione di documenti anche complessi e di pagine Web.

Efficiente e preciso, il mouse pad è dotato anche di funzione scroller.
align=”center”>

 

Un piatto forte è la tastiera, dal layout sufficientemente ampio per consentire l’agevole digitazione con dieci dita. La corsa dei pulsanti, relativamente breve ma precisa e dal buon feedback, è paragonabile appieno a quella di un ordinario laptop.

Oltre che di tre porte USB, il subnotebook vanta la presenza di un’uscita VGA, del jack per auricolari e di un microfono esterno, del connettore LAN, dello slot multi card reader (dal transfer rate velocissimo).

Le specifiche:

CPU: 1.6 GHz Intel Atom
Sistema operativo: Windows XP Home Edition
Chipset: 945GMS + ICH7-M
Display: 10” – 1024 × 600 pixel
Hard Disk: 80GB da 2.5” – SATA
RAM: 1 GB DDR2 a 667MHz
Card Reader: 4 in 1 (SD,MMC,MS, MS Pro)
USB: 3 porte
AUDIO: Uscita auricolari – Ingresso microfono
Webcam: 1.3 MP
WLAN: W-Fi 802.11b/g
Bluetooth: 2.0
Batteria: a 6 celle – Autonomia stimata 5,5 ore
Dimensioni: 26 x 18 x 1,9 cm
Peso: 1,2 kg



MSI Wind U100
anteprima mondiale 

Recensione – Prime impressioni

 

Sul fianco sinistro del terminale trovano posto le bocchette di areazione, indispensabili per raffreddare le parti meccaniche in movimento ed i processori.

 

align=”center”>

Bilancio favorevole, dunque, per questo primo approccio con uno dei più interessanti subnotebook di prossima generazione, al quale dedicheremo in futuro ulteriori approfondimenti. Qualità positive tante, a cominciare dal prezzo, che dovrebbe attestarsi sui 399 Euro. Difetti, apparentemente, nessuno. Fatta eccezione forse per la scelta di dotare la scocca di rivestimento lucido, che nella variante nera facilmente conserva e mostra le impronte e le ditate. Ma qui il nostro giudizio potrebbe essere condizionato: mani sudate, davvero, per l’emozione di un primo incontro.

Sulla parte inferiore della tastiera ben 8 LED che segnalano altrettante feature di sistema.

Il fratello minore del terminale oggetto della presente review, siglato U90 e caratterizzato da ingombri ulteriormente ridotti e monitor da 9”, secondo indiscrezioni verrà commercializzato a partire dalle prossime settimane al medesimo prezzo dell’MSI U100, ma con in bundle una chiavetta USB per la connessione ad Internet a banda larga, ed un’offerta dati comprendente un mese di traffico gratuito dal momento dell’acquisto: un’opportunità davvero interessante per chi voglia garantirsi pieno accesso al Web anche in occasione delle ferie estive, lontano da casa e ufficio e ad un costo particolarmente contenuto.

 

Numerosissime le bocchette di aerazione presenti anche sulla schiena del subnotebook. A loro va probabilmente accreditata la particolare silenziosità del sistema di raffreddamento, testato in una stanza dove la temperatura era abbastanza elevata (ricordiamo che si tratta di una prima prova, in anteprima mondiale: dati fondati su più test prolungati saranno disponibili prossimamente).

 

 

Si ringrazia Focelda Srl per la gentile collaborazione.

Fonte: SoloPalmari.

0.00 avg. rating (0% score) – 0 votes

Autore

Gti



Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi