per Android, iPhone, WPhone

 

Nokia N95: Luci ed ombre sul GPS

Postato 12 Aprile 2007 da Gianvi in News

Il Nokia N95 ha raggiunto da qualche settimana gli scaffali dei negozi europei, e proprio in questi giorni i primi esemplari destinati ai rivenditori d’oltreoceano stanno per popolare il mercato statunitense. Si tratta di un terminale top di gamma, con una dotazione davvero completa: UMTS, HSDPA di seconda generazione, Wi-Fi b/g, fotocamera da 5 megapixel e GPS integrato. Proprio quest’ultimo aspetto sembra essere oggetto di pareri discordanti da parte dei primi redattori che hanno toccato con mano questo smartphone. Secondo le opinioni emerse sui siti tematici Gizmodo e DigitalUrban, le prestazioni del ricevitore GPS integrato sarebbero più che soddisfacenti, finanche posizionando il device all’interno dell’abitacolo di un’auto lontano dal parabrezza. Di diverso parere l’affidabile AllAboutSymbian e, soprattutto, il webzine inglese PCW, che lamentano difficoltà e lentezza nell’ottenere il primo fix, con attese che spaziano tra i tre ed i cinque minuti prima di ottenere una triangolazione valida.


I detrattori inoltre lamentano, soprattutto in relazione alla fascia di prezzo cui appartiene l’oggetto, un eccessivo consumo di energia durante l’uso del navigatore, a discapito dell’autonomia. Come stanno realmente le cose? La verità, come spesso accade, sta probabilmente nel mezzo. Le esigenze di miniaturizzazione hanno imposto al costruttore una collocazione decisamente insolita dell’antenna satellitare: sotto la tastiera, quindi palesemente poco favorevole. D’altro canto, le prestazioni migliorano sensibilmente ricorrendo all’assistenza “live” dell’AGPS, in grado di integrare i dati satellitari con un almanacco delle effemeridi sempre aggiornato e salvato localmente. Il risultato ottenuto è probabillmente paragonabile a quello di un ricevitore SiRF Star II, il top di gamma di un paio di anni orsono: considerando l’integrazione in un dispositivo convergente estremamente compatto e dalle funzionalità tanto complete da essere definito “Multimedia Computer” dal produttore, si potrebbe forse desiderare di più?

Fonte: SoloPalmari

0.00 avg. rating (0% score) – 0 votes

Autore

Gianvi



Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi