per Android, iPhone, WPhone

 

OpenMoko presenta Neo1973, il primo smartphone open source

Postato 30 Giugno 2007 da Gianvi in News

Facendo seguito alle anticipazioni degli ultimi mesi, la community OpenMoko ha annunciato l’imminente disponibilità del Neo1973, primo telefono intelligente basato sull’omonima piattaforma open source. Realizzato da FIC, produttore taiwanese noto per la qualità delle sue motherboard per PC, l’inedito device presenta caratteristiche hardware interessanti: monitor touchscreen da 2,8 pollici con risoluzione VGA (480 x 640 pixel), tecnologia di input multi-touch, riproduttore multimediale con qualità iPod-like e ricevitore AGPS coadiuvato da un doppio accelerometro 3D. Quest’ultimo è deputato sia al miglioramento delle funzioni di localizzazione che al corretto orientamento della GUI. Le opzioni di connettività includono una sezione telefonica GSM/GPRS/EDGE ed i protocolli Wi-Fi b/g e Bluetooth 2.0; non manca una porta USB con funzionalità host. La dotazione di memoria flash è pari a 256 MB, espandibile tramite schede microSD (la confezione comprende una memory card da 512 MB).

align=”center”>


Il telefono intelligente utilizzerà una distribuzione Linux dedicata, che, secondo le informazioni ad oggi disponibili, sarebbe caratterizzata da un’interfaccia grafica estremamente curata, intuitiva e veloce. Il Neo1973 sarà distribuito sui mercati mondiali nell’ultimo trimestre dell’anno in due varianti, con prezzi di vendita al pubblico compresi tra i 300 ed i 450 Dollari. Ma non è tutto: secondo le dichiarazioni ufficiali, nel corso del 2008 dovremmo assistere alla comparsa di altri tre terminali basati sul neonato sistema operativo OpenMoko.

Fonte: OpenMoko

0.00 avg. rating (0% score) – 0 votes

Autore

Gianvi



Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi