per Android, iPhone, WPhone

 

Palm ancora in perdita

Postato 24 Settembre 2002 da in News

A brevissimo usciranno i nuovi modelli di Palm, denominati Zire e Tungsten; alcuni modelli avranno la versione 5 di Palm OS, (che sembra essere molto più potente della precedente), nuovi microprocessori, caratteristiche grafiche avanzate.

Insomma, Palm è estremamente dinamica e si sta muovendo su più fronte. Ancora deboli, però, le performance di fatturato e finanziarie. Palm ha infatti presentato nei giorni scorsi i risultati del trimestre giugno-agosto 2002: in calo il fatturato (172 milioni di dollari contro i 214 dello stesso periodo del 2001), ancora pesanti le perdite (36 milioni di dollari, cioè 6 centesimi di dollaro ad azione).

Alcuni dati però sono positivi: ad esempio il magazzino è diminuito di valore (il che vuol dire che i Palm si vendono più rapidamente). Inoltre le unità vendute nel trimestre sono ben 819.000, con una posizione di dominio da parte di Palm sul mercato complessivo dei palmari.

Il trimestre in corso dovrebbe rivelarsi più positivo: è previsto un forte incremento delle vendite, accompagnato da una decisa diminuzione delle perdite. Non siamo ancora al pareggio, ma dovrebbe mancare veramente poco. Ovviamente, sperando che Zire e Tungsten si rivelino modelli di successo.

0.00 avg. rating (0% score) – 0 votes

Autore




Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi