per Android, iPhone, WPhone

 

Palm Centro: sarà soltanto Palm OS?

Postato 7 Settembre 2007 da Gianvi in News

 

Oramai del Palm Centro, smartphone che dovrebbe rivelarsi ufficialmente nei prossimi giorni, si conosce una buona quantità di dettagli. Resta il dubbio sul sistema operativo adottato, e se anche per il nuovo Treo la multinazionale di Milpitas deciderà di implementare sia il suo Garnett, sia Windows Mobile. In questo senso possono d’aiuto le immagini non ufficiali, diffusesi sul Web nelle ore scorse, che per la prima volta lo ritraggono dal vivo. Se diamo in conto la loro attendibilità, le foto rivelano la presenza del sistema Palm OS, e l’inedita integrazione dell’applicativo Google Maps, apparentemente preinstallato nella ROM del terminale. Confermate anche le ridotte dimensioni fisiche del corpo della macchina, di poco superiori a quelle del diffuso BlackBerry Pearl, con il quale viene comparato dall’autore degli scatti.

align=”center”>

 

Sebbene sia stato preannunciato, e appaia di fatto, come il più tascabile smartphone ad oggi prodotto da Palm, il Centro sarà comunque dotato di una tastiera QWERTY, in ossequio alla tradizione della linea Treo.
Rimanendo in tema di ipotesi, il compatto PDA phone dovrebbe rappresentare con ogni probabilità l’ultimo device basato sulla collaudata piattaforma Garnet che, si dice, il prossimo anno lascerà il posto al nuovo sistema multitasking Linux based. Ad ogni modo informazioni ufficiali e dettagli più congrui non tarderanno ad arrivare: come già sappiamo, la presentazione del nuovo telefono intelligente è fissata per il prossimo 12 settembre.

 

 

Fonte: PDAFrance

0.00 avg. rating (0% score) – 0 votes

Autore

Gianvi



Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi