per Android, iPhone, WPhone

 

palmOne LifeDrive se ne va: la ‘Pda Story’ finisce.

Postato 31 Gennaio 2007 da Gti in News

Non può non provocare un pizzico di nostalgia l’uscita dal mercato del LifeDrive, il primo PDA PalmOS, se non il primo in assoluto, ad integrare un microdrive da ben 4GB. Al tempo del suo annuncio, oramai quasi due anni fa, la caratteristica aveva suscitato sincero stupore fra gli appassionati di tecnologia mobile, e per diversi mesi il device aveva saputo tenere la scena da vero protagonista.
Ora che il LifeDrive è ufficialmente destinato ad entrare a far parte del museo Palm, come da più parti si sostiene sul Web, abbiamo pensato che ravvivare un vecchio e divertito articolo a lui dedicato fosse il modo migliore per salutarlo.
Buona lettura.

Recensione SoloPalmari:
Fsc LOOX 720 contro palmOne LifeDrive: ‘Pda Story’

Toy Story, il film d’animazione di Walt Disney e Pixar, ha due protagonisti: Woody, saggio, posato, naturale leader di una comunità di giocattoli; Buzz LightYear, ranger spaziale irruento, pieno di sè, ma anche dolce e ingenuo come un bambino, tanto che non accetta l’idea di essere stato comprato in un centro commerciale come regalo di compleanno, ma crede davvero di essere precipitato giù dalla galassia a causa di un guasto alla sua astronave.
Andy, il proprietario di entrambi, comincia a trascurare lo sceriffo di pezza a favore del nuovo arrivato, che possiede fiammanti raggi laser e una ‘notevole apertura d’ali’. Ma Woody non ci sta, e presto fra lui e Buzz si scatena un’accesa sfida personale a chi conquisterà il trono di ‘giocattolo preferito’.

Il LifeDrive, commercializzato da poche settimane, è l’ultimo Pda prodotto da palmOne. Tra le ‘armi’ migliori, vanta un microdrive integrato da 4Gb e ampia connettività, garantita da WiFi, Bluetooth e ‘Drive Mode’, grazie al quale qualsiasi Pc riconosce il device come un pen drive Usb.
Il Fujitsu-Siemens Pocket LOOX 720 è considerato, a diversi mesi dal suo arrivo, uno dei migliori PocketPc esistenti: schermo Vga, doppio protocollo wireless, doppio slot Cf-Sd I/O, Usb Host, fotocamera integrata.
Fra questi modelli di punta abbiamo immaginato un duello virtuale, un confronto sintetico (al quale seguirà più approfondita recensione) che solo implicitamente rievoca anche la vecchia contesa tra PalmOs o PocketPc. La domanda a cui cercheremo di dare risposta è: quale dei due sarà il palmare più ambito dal mercato, nei prossimi mesi? Meglio: quale sarà, fra i due, il nostro ‘giocattolo preferito’?

0.00 avg. rating (0% score) – 0 votes

Autore

Gti



Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi