per Android, iPhone, WPhone

 

Rumors: conferme, smentite e nuovi rumors.

Postato 10 Settembre 2005 da Gti in News

Passa il cursore sull'immagine per guardare anche la seconda immagineNon che dietro una foto costruita al computer non possa esserci un progetto che verrà poi tradotto in realtà. Ma le immagini che il sito Pda-Club ha pubblicato poche ore fa, come tra l’altro gli stessi partecipanti del forum ipotizzano, danno tutta l’impressione di essere fotomontaggi. Si guardi, ad esempio, allo sfondo riflesso sul display di entrambi i palmari: sostanzialmente identico, sia nelle prospettive che nell’intensità e nel soggetto. E ancora: come evidenziato con la ‘lente di ingrandimento’, il bagliore di luce in alto a sinistra sembra proprio essere un ‘effetto’ molto usato nell’editazione di immagini con strumenti come PhotoShop o Paint Shop Pro. Le linee di luce che si diramano non si spezzano affatto lungo il bordo superiore del display, ma proseguono dritti nonostante la superficie della scocca sembri sopraelevata.
Passa il cursore sull’immagine per osservare entrambi i Pda.
Il portale polacco dedicato ai palmari ipotizza che si tratta di reference design della Hp riferiti ad un progetto in realizzazione. Nessun dettaglio: un PocketPc con tastierino integrato, ed un altro con tastiera a slitta, scorrevole verso la schiena del device. In entrambi il pad direzionale tipico dei Pda sembra essere sostituito da un trackpad con tanto di tasti laterali con funzione di click e doppio click (ma anche di richiamo del menù di Windows Mobile 5.0).
Se qualche fondamento c’è a questa notizia, lo sapremo presto. La speranza e che non si stratti di un ennesimo Pda Gillett.

Sembra invece confermata la voce di corridoio, diffusasi sul Web giorni orsono, che parla di un nuovo modello di smartphone Nokia appartenente alla serie ‘N’. L’N80, questa la sigla ipotizzata, è apparso su di un manifesto dell’azienda nordeuropea durante la convention di Macromedia a Taipei, in Tailandia. Oltre ad una tastiera a slitta, l’N80 presenta doppia fotocamera sulla parte frontale e sulla schiena. Questo legittima l’ipotesi che lo smartphone sia dotato della funzione di videochiamata e che, quindi, supporti anche di un protocollo veloce a sufficienza per poterla praticare: l’UMTS. Probabilmente questo terminale vedrà la luce soltanto a partire dal 2006, nel corso del primo quadrimestre.

hp6515.jpgInfine sembra essersi chiuso il cerchio attorno alle illazioni che per qualche ora hanno circondato l’hw6515, il PocketPc Phone della Hp dotato di modulo Gps integrato. I colleghi di PocketPcItalia hanno contattato i vertici italiani dell’azienda e ottenuto una perentoria smentita sulle ipotesi di un ritiro del mercato a causa di un difetto nell’antenna satellitare. Il rumor si era diffuso dalle pagine internet di PocketPcThoughts, ed aveva invaso tutto il Web interessato ai terminali tascabili. In questo episodio è rilevante un aspetto: il portale statunitense, nel diffondere la notizia, non sembra avesse alcun supporto, il benché minimo motivo per ritenere che in quel ‘rumor’ vi fosse una frazione di veridicità: un errore grossolano, che i suoi lettori sicuramente gli perdoneranno in ragione della lunga tradizione di scoop e anticipazioni di cui è stato protagonista in passato.
Fonte: SoloPalmari.

0.00 avg. rating (0% score) – 0 votes

Autore

Gti



Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi