per Android, iPhone, WPhone

 

Samsung annuncia un chipset Mobile TV multistandard

Postato 28 Giugno 2007 da Gianvi in News

Samsung Electronics ha annunciato il primo chipset televisivo digitale multistandard realizzato con processo produttivo a 65 nanometri. Destinato all’integrazione nei futuri PDA, smartphone e telefoni cellulari multimediali, il nuovo decoder è pienamente compatibile con tutti i principali standard Mobile TV: DVB-H, DVB-T, DAB-IP, ISDB-T e DMB terrestre. Per una maggiore versatilità d’impiego, il chipset è disponibile in due varianti. La prima prevede una coppia di circuiti integrati per il tuner RF ed il decodificatore digitale, mentre la seconda è interamente racchiusa in un singolo package “system-in-chip”.

align=”center”>

L’architettura a 65 nanometri consente una sensibile ottimizzazione in termini di compattezza e riduzione dei consumi energetici rispetto ai wafer in silicio più macroscopici, offrendo al contempo elevata sensibilità e segnale costante anche in condizioni di mobilità. Il colosso dell’elettronica ha già realizzato i primi sample dell’innovativa circuitazione; la produzione in volumi industriali è prevista entro l’ultimo trimestre dell’anno.

Fonte: Aving

0.00 avg. rating (0% score) – 0 votes

Autore

Gianvi



Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi