per Android, iPhone, WPhone

 

Samsung i9000 Galaxy S: una GPU da battaglia

Postato 28 Marzo 2010 da Guido in News

Samsung i9000 Galaxy S: la scheda grafica è capace di processare 90 milioni di poligoni al secondo. Il triplo dell’iPhone.

Samsung i9000 Galaxy S, presentato in pompa magna durante lo scorso CTIA statunitense, non è soltanto capace di riprendere e riprodurre video HD, attraverso il display Super AMOLED da 4”. Samsung i9000 Galaxy S può fare ben altro.

Lo smartphone Android è dotato di una GPU che, associata al chipset proprietario da 1 GHz, permette performance inusitate nel comparto grafico. La scheda è in grado, a detta del produttore, di processare ben 90 milioni di triangoli al secondo, ovvero di esprimere una grafica tre volte più complessa di quella dell’iPhone. Il quadruplo del Google Nexus One.

Samsung i9000 Galaxy S potrà proporsi dunque come la console ludica da tasca per eccellenza, laddove sviluppatori e azienda saranno in grado di approntare un parco di applicativi che davvero possano sfruttare le potenzialità. A proposito: per poter comprendere quali sono le potenzialità del device ecco un prospetto sintetico, che compara i più noti terminali concorrenti e terminali tradizionalmente ben più potenti di uno smartphone.

  • Motorola Droid: TI OMAP3430 – PowerVR SGX530 = 7 milioni triangoli/sec
  • Nexus One: Qualcomm QSD8×50 – Adreno 200 = 22milioni triangoli/sec
  • iPhone 3G S: 600 MHz Cortex-A8 – PowerVR SGX535 = 28 milioni triangoli/sec
  • Samsung Galaxy S: S5PC110 – PowerVR SGX540 = 90 milioni triangoli/sec
  • PS3: 250 milioni triangoli/sec
  • Xbox 360: 500 milioni triangoli/sec

Fonti: 12

0.00 avg. rating (0% score) – 0 votes

Autore

Guido

Appassionato di tecnologia e smartphone.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi