per Android, iPhone, WPhone

 

Un nuovo nome fra i costruttori di Pda: Inventec.

Postato 7 Febbraio 2006 da Gti in News

“Nuovo” si fa per dire: è grazie alla sua sperimentata presenza nell’industria dell’elettronica, e ad una consolidata partnership con PalmSource, che Inventec potrà costruire le prossime linee di Palm Treo (al posto, peraltro, del gigante Htc). La sua ultima creazione si chiama Mercury, ed è un Pda phone che verrà proposto sul mercato statunitense (probabilmente, in seguito, anche in quello europeo) dal design e dalle funzioni certamente interessanti.

Ma l’aspetto curioso di questa notizia è con Palm e PalmSource questo device non ha nulla da spartire. Il sistema operativo è difatti Windows Mobile 5.0, come peraltro testimoniano le numerose foto ed il manuale presenti sul sito della FCC, l’organo statunitense che ne ha appena autorizzato la commercializzazione.
Mercury ha un form factor molto simile al Motorola Q (protagonista in questi giorni di conferme e smentite), possiede un pieno bagaglio wireless (WiFi e Bluetooth), display con risoluzione Qvga sotto al quale è incassata una generosa tastiera Qwerty. Il modulo telefonico (dual band) è affiancato a quello Gps, per un’accoppiata oramai frequente nell’ultima generazione di dispositivi tascabili high end. L’alimentazione è fornita da una batteria da 1.400 mAh, ricaricabile via rete e attraverso il cavo miniUsb. miniSd è lo slot che garantisce l’espandibilità.

Fonte: FCC.

0.00 avg. rating (0% score) – 0 votes

Autore

Gti



Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi