per Android, iPhone, WPhone

 

Una review per l’innovativo smartphone Nokia 5800 XpressMusic

Postato 10 Ottobre 2008 da Gianvi in News

Lo smartphone Nokia 5800 XpressMusic, presentato la scorsa settimana, segna una svolta epocale nel mondo dei dispositivi Symbian-based: si tratta dell’handset destinato a portare al debutto il neonato sistema operativo Symbian S60 Quinta Edizione, arricchito dal supporto nativo per i monitor touchscreen e dall’interfaccia utente con feedback tattile, ottimizzata per l’utilizzo con una sola mano. Rinfreschiamoci la memoria riguardo le caratteristiche tecniche del device, precedentemente conosciuto con il nome in codice “Nokia Tube”:

  • sezione telefonica quadribanda GSM / GPRS / EDGE / UMTS / HSDPA (fino a 3,6 Mbps in downstream)
  • monitor touchscreen da 3,2 pollici con risoluzione pari a 640 x 360 pixel
  • protocolli di connettività wireless WLAN b/g e Bluetooth 2.0
  • processore ARM 11 da 369 MHz
  • memoria: 128 MB RAM, 81 MB di storage interno
  • slot di espansione microSDHC (memory card da 8 GB in dotazione)
  • ricevitore GPS / A-GPS
  • fotocamera da 3,2 megapixel con ottiche Carl Zeiss, messa a fuoco automatica e doppio flash LED
  • radio FM stereo
  • sensore di prossimità e di orientamento
  • impianto grafico con accelerazione 3D
  • connettore audio / video standard da 3,5 mm.
  • audio surround con processore digitale dedicato
  • batteria agli ioni litio da 1.320 mAh
  • dimensioni e peso: 111 x 52 x 15,5 mm; 109 grammi

Il portale tecnologico russo Mobile Review ha dedicato all’ultimo nato di casa Nokia una completa review; vediamo com’è andata.

align=”center”>

Il contenuto della confezione di vendita si rivela piuttosto ricco, soprattutto in rapporto al prezzo di vendita del terminale, ed include numerosi accessori aggiuntivi:  tra questi figurano lo stylus di riserva, una coppia di auricolari stereo di buona qualità, il cradle da scrivania, il cavo TV Out e l’utile custodia protettiva. Con un peso complessivo inferiore ai 110 grammi, il Nokia 5800 non delude sul fronte della tascabilità; purtroppo l’utilizzo di materiali plastici eccessivamente economici sembra compromettere (a detta dell’autore dell’articolo) la sensazione di qualità e robustezza costruttiva trasmessa dal cabinet. Tra gli aspetti maggiormente apprezzati dal redattore citiamo il monitor brillante e contrastato, il performante ricevitore GPS, la buona autonomia operativa e le soddisfacenti prestazioni generali. Trattandosi di un dispositivo dall’elevata connotazione multimediale, non mancano i benchmark audio: la suite RightMark Audio Analyzer (RMAA) riporta risultati di tutto rispetto, confermando il nuovo telefono intelligente finlandese quale valida alternativa ai più blasonati riproduttori tascabili di musica digitale. In definitiva molte luci e poche ombre sul promettente smartphone Nokia 5800 XpressMusic, che invaderà i principali mercati del Vecchio Continente (Italia compresa) nel corso delle prossime settimane al costo di 279 Euro, escluse tasse ed eventuali sovvenzioni da parte dei carrier telefonici. La review completa, redatta in lingua inglese, può essere consultata al seguente indirizzo.

Fonte: MobileReview

0.00 avg. rating (0% score) – 0 votes

Autore

Gianvi



Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi