per Android, iPhone, WPhone

 

Una recensione completa per l’equilibrato smartphone Nokia E63

Postato 1 Gennaio 2009 da Gianvi in News

Lo smartphone Nokia E63, di recente distribuzione sul mercato italiano, può essere considerato l’erede del diffuso E61 e si distingue dai numerosi prodotti concorrenti per il design ultrasottile (13 millimetri di spessore) ed il favorevole rapporto dotazione / prezzo. Le caratteristiche tecniche, già ampiamente discusse, includono il sistema operativo Symbian S60 3.1, il monitor da 2,4 pollici con risoluzione QVGA (320 x 240 pixel), la tastiera QWERTY a vista, i protocolli di connettività UMTS / Wi-Fi / Bluetooth 2.0, la radio FM stereo e la fotocamera da 2 milioni di pixel con flash LED; il bagaglio di memoria nativa, pari a 110 MB interni, è espandibile fino a 16 GB tramite slot microSDHC. Riuscirà il nuovo dispositivo finlandese a scalfire le quote di mercato dei più blasonati terminali convergenti con form factor “BlackBerry like”? Cerchiamo di scoprirlo insieme attraverso la review della quale l’E63 si è reso indiscusso protagonista, pubblicata nel corso delle ultime ore dal portale tecnologico PhoneArena.

align=”center”>

Sebbene le evidenti esigenze di economia progettuale abbiano comportato l’adozione del cabinet in materiale plastico in vece delle pregiate leghe metalliche che caratterizzano i predecessori E61 / E61i ed E71, il Nokia E63 ha dimostrato una buona robustezza costruttiva, con assemblaggio accurato e privo di fastidiosi scricchiolii. Tra gli aspetti maggiormente apprezzati dal redattore citiamo il monitor landscape basato su tecnologia transflective, ben leggibile anche in presenza di elevata luce ambientale, la buona ergonomia della tastiera QWERTY e l’elevata autonomia operativa consentita dalla generosa batteria da 1.500 mAh; non manca, sul fronte multimediale, la sensibile radio FM stereo ed il jack audio da 3,5 mm per la connessione di cuffie Hi-Fi ed auricolari standard. Meno brillanti, di contro, i risultati ottenuti sul fronte fotografico, come testimoniato dai sample allegati alla recensione, sebbene l’adozione di un “semplice” obiettivo CMOS da 2 megapixel con fuoco fisso sia a nostro avviso ampiamente giustificabile in funzione del prezzo di vendita del terminale (il costo di listino per il Bel Paese è pari a circa 200 Euro, tasse escluse). L’articolo completo, arricchito da numerose immagini di buona qualità, può essere consultato puntando il browser Web a partire dal seguente indirizzo.

Fonte: PhoneArena

0.00 avg. rating (0% score) – 0 votes

Autore

Gianvi



Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi