per Android, iPhone, WPhone

 

Windows Marketplace for Mobile: incominciano gli sconti, per gli sviluppatori.

Postato 31 Marzo 2009 da Gti in News

In un mercato competitivo, si sa, i prezzi dovrebbero tendere al calo. Ed è così se si guarda a quanto è successo in poche ore con Windows Marketplace for Mobile, negozio online unificato per la commercializzazione di applicazioni riservate al sistema operativo tascabile di Redmond (qui un approfondimento). L’e-store di Microsoft, il cui lancio è previsto per questa estate, prevede per gli sviluppatori un gettone d’ingresso pari a 99 Dollari, che da diritto a commercializzare fino a cinque programmi all’anno.



Superato il numero massimo di applicativi, per ogni titolo in più gli editori saranno costretti a sborsare altri 99 Dollari. Fin qui niente di strano. Era invece quantomeno vessatoria la richiesta di pagamento di ulteriori 99 Dollari ogni qualvolta verrà rilasciato un aggiornamento. Ebbene, Microsoft è tornata sui suoi passi: l’idea era infelice, ha ammesso, e in Windows MarketPlace for Mobile nulla si dovrà sborsare per distribuire upgrade di programmi già in vetrina. Sarà stato il timore di disincentivare, con quella politica, il rilascio di aggiornamenti software, o la concorrenza degli esistenti e dei futuri e-store di Apple, RIM, Android e Symbian, a far rinsavire Microsoft?

Fonte: CNET.

0.00 avg. rating (0% score) – 0 votes

Autore

Gti



Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi