per Android, iPhone, WPhone

 

ZTE Grand S sarà presentato al CES 2013

Postato 23 Dicembre 2012 da Guido in News

Grand S, il phablet di ZTE, sara presentato al CES di Las Vegas, che si tiene a partire dall’8 gennaio 2013. Sottilissimo (7,6 mm), potentissimo, un dispositivo da seguire con attenzione

 

ZTE Grand S

Grandi attese per Nubia Z3, o Grand S, o come diavolo si chiamerà il phablet che ZTE sta preparando, con il nome in codice Z753. Si tratta di un dispositivo, di cui abbiamo già parlato qualche giorno fa, caratterizzato da un grande display da 5 pollici e uno spessore di appena 7,6 mm (cioè assolutamente ultraslim). Giusto per avere un’dea, il Galaxy S3, che pure è assolutamente sottile, ha uno spessore di appena 8,6 mm.

L’annuncio ufficiale di ZTE dovrebbe arrivare per il 26 dicembre, almeno a giudicare dal sito che presenta un conto alla rovescia; sembra che la presentazione fosse inizialmente prevista per il 21 dicembre, giorno che doveva coincidere con la fine del mondo, ma evidentemente si è pensato bene di soprassedere per qualche giorno, probabilmente nel timore di non avere abbastanza attenzione dalla stampa specializzata.

Si tratta adesso di sapere come si chiamerà lo smartphone, perchè, a parità di specifiche tecniche, circolano due nomi: la scelta dovrebbe cadere su Grand per il mercato asiatico e americano, e Nubia per quello europeo.

Nome a parte, vediamo le specifiche tecniche attese per questo smartphone che si prospetta come un fuoriclasse:

  • display da 5 pollici con risoluzione Full HD e densità di pixel di 440 ppi
  • fotocamera da 13 MP
  • 2 GB di RAM
  • spessore di 7,6 mm
  • processore quad-core Snapdragon S4 Pro

 

ZTE Grand S schizzi

 

Non si hanno notizie dettagliate su prezzo e tempi di uscita sui mercati mondiali di questo phablet-sottiletta. Teniamo presente però che ZTE è no dei maggiori produttori mondiali di cellulari, e non avrà quindi difficoltà a garantire una copertura di tutto rispetto a livello mondiale.

Grand S si collocherà comunque in un mercato al momento abbastanza povero di modelli in concorrenza, ma destinato presto a popolarsi, con HTC Butterfly e Oppo Find 5.

 

Fonte

 

 

 

 

0.00 avg. rating (0% score) – 0 votes

Autore

Guido

Appassionato di tecnologia e smartphone.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi